INVITO ALLA PARTECIPAZIONE

Laboratorio 3: L’arte e l’attivismo queer transnazionali

13-14 luglio 2017

Università degli studi del Piemonte Orientale, Vercelli

Clicca qui per la versione inglese

In questo laboratorio interrogheremo i modi in cui le arti e l’attivismo s’intersecano, si rafforzano e impiegano le loro forze divergenti e/o complementari per creare degli spazi, dei dialoghi e delle politiche queer nel contesto italiano.

Alcune questioni che discuteremo in questo incontro sono:

1. L’attivismo e la performance: Qual è il rapporto tra l’attivismo queer e la performance in Italia e come si è sviluppato nei decenni recenti? Che tipi di dialogo sono in corso, e con quale effetto?

2. Le performatività: Come potremmo utilizzare le teorie sulla performatività per migliorare le nostre interpretazioni delle performance queer, e/o le nostre interpretazioni queer delle performance? Possiamo guardare i movimenti LGBTQAI attivisti tramite le stesse lenti teoriche?

3. Incarnazione [embodiment]: Qual è il ruolo del corpo o del sè queer incarnat* nell’attivismo e nella performance queer?

4. La creatività e la collaborazione: Qual è l’importanza della creatività per l’attivismo? Come potrebbe essere sviluppata attraverso delle iniziative collaborative?

5. Le prospettive transnazionali: Qual é/potrebbe essere il ruolo delle relazioni e dei dialoghi transnazionali nello sviluppo delle pratiche creative e/o attiviste?

L* QuIR invita studios*, artist* ed attivist* a proporre abstract per interventi, dichiarazioni artistiche e idee per spettacoli che in qualche modo rispondano, o mettano in questione, le tematiche proposte. L’evento includerà diverse tipologie di sessioni nei due giorni, tra cui spettacoli, tavole rotonde e brevi interventi. Le due lingue del laboratorio saranno l’italiano e l’inglese. Vi invitiamo a mandare un abstract/proposta o una proposta di dichiarazione artistica di 300-500 parole, ed una breve biografia al seguente indirizzo: queeritalia@gmail.com entro il 20 febbraio 2017. Vi preghiamo di specificare come oggetto della mail il titolo del laboratorio al qual vorreste partecipare.